E Anima, principio di autorganizzazione della materia vivente e non, sciogliendosi dal proprio inizio ,cercava attraverso le stelle, galassie, universi incontaminati, il senso del suo andare, il motivo del suo esistere poiché l'essere se stessa non le bastava per affermare il perché della vita, il valore di quell'immenso che le toccava, di quei granelli d'acqua pura che come luminose comete le scivolavano fra le dita: "L'Eterno è presente - pensava- eppure come un padre, non si pensa quando ama il crearsi della vita!"
Francesco Palmirotta
  • 26 ago 2013 /  News

    Esseri umani resi umanoidi Controllati condizionati schiavizzati da sistemi alienanti che ci privano il senso della vita, del lavoro, l’amore , l’amicizia , ci privano dei valori umani della nostra terra. Gli scandali dell’NSA degli Stati Uniti che hanno spiato UE e 80 ambasciate denunciati da Snowden e wikileaks , gli scandali del Vaticano della pedofilia scandali delle guerre delle armi vendute per commettere genocidi gli scandali delle case farmaceutiche di scandali della sanità in Italia e all’estero di scandali della tratta di bambini per la vendita degli organi di scandali delle navi dei veleni affondate dalla mafia e dalla camorra nel Mediterraneo l’inquinamento della terra e l’infelicità creata a tutti i popoli in nome di una vita ultraterrena di un’anima che non è stata mai dimostrata di un senso di valore che non è stato mai completamente coerentemente eticamente attuato specialmente da chi ha governato i destini di intere nazioni nel corso della storia. Una scienza della salute che non indaga le cause delle malattie e apparentemente cura gli effetti ma non fa altro che inoculare vaccini al mercurio, veleni contro morbi che non sono esattamente il risultato della natura dell’essere umano quanto piuttosto della cupidigia di ministri e malfattori. Gli scandali della OMS organizzazione mondiale della sanità, gli scandali della finanza dell’economia, l’allontanamento e il distacco dal senso della terra per coltivare gli ortaggi kilometro zero, le politiche antipedagogiche nelle scuole di ogni regime, la negazione della saggezza dell’arte e della scienza figlie della natura, l’inscatolamento della coscienze negli appartamenti urbani e nella auto in colonna per gli uffici o le vacanze, gli eventi del riscaldamento globale l’aumento di tutti terremoti e di tutte le forme di alterazione del clima terrestre la biodiversità eliminata da tutte le interferenze radio televisive le api che muoiono, l’indifferenza con cui i paesi produttoridi maggior inquinamento Stati Uniti Cina Canada non firmano gli il protocollo di Kyoto le leggi importanti con cui si assumerebbero responsabilità e decisioni definitive realizzanti il cambiamento di tutto il versante dell’azione inquinante.

    Tutte queste cose e altre, sono la dimostrazione che esiste il veleno di una serpe di alienazione che si è infiltrata nella mente nelle coscienze subdolamente negli inconsci degli esseri umani da alcuni millenni

    Posted by Francesco @ 01:03

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.